La sezione di Palermo della Lega Nazionale per la Difesa del Cane,  fra i tanti impegni, gestisce il Rifugio del Cane Abbandonato della Favorita, una struttura privata supportata esclusivamente dall’aiuto di volontari.

Il Rifugio ospita circa 180 cani, abbandonati o recuperati da situazioni di grave disagio, tutti sterilizzati, vaccinati ed iscritti all’anagrafe canina regionale.

La struttura è divisa in tre settori all’interno dei quali vi sono i box che ospitano i cani. Ogni box è fornito di un riparo rialzato dal suolo e chiuso su almeno tre lati oltre il tetto, dove i cani possono proteggersi dal sole e dalle intemperie. I cuccioli e gli anziani, invece, vengono alloggiati in stanze climatizzate.

Ogni giorno, tutti quanti a turno, escono in grandi giardini per correre e giocare.

La nostra Associazione non percepisce sovvenzioni da parte delle Istituzioni, il mantenimento dei cani, le cure che necessitano e le spese per il mantenimento della struttura, vengono affrontate solo grazie al contributo delle persone che scelgono di aiutarci.

Il nostro obiettivo principale è far restare i cani al Rifugio solo ed esclusivamente il tempo necessario, nessuno deve entrare in questa struttura per rimanervi, il Rifugio è un luogo di passaggio in attesa dell’adozione.

La Lega Nazionale per la Difesa del Cane (giuridicamente riconosciuta dal D.P.R. 922 del 14.08.1964) dal 1950,  anno della sua fondazione, continua a battersi senza sosta per aiutare gli animali in difficoltà, abbandonati, maltrattati, non rispettati. E’ un’associazione privata, apartitica, senza finalità di lucro, che non riceve finanziamenti dallo Stato e opera su tutto il territorio nazionale grazie al sostegno generoso dei suoi numerosi soci e all’impegno di molti volontari.
L’attività dell’associazione prosegue su binari paralleli: da un lato la gestione quotidiana di canili–rifugio e la tutela del benessere animale; dall’altro l’organizzazione di campagne di comunicazione, sensibilizzazione, informazione.

GRAZIE AD AISPA!

REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DATI UE 2016/679
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DATI (ARTICOLO 13)
Dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati 2016/679) in base al quale il trattamento dei dati personali dovrà essere improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato.
LNDC, come tutte le associazioni non profit, nello svolgimento delle sue attività istituzionali, raccoglie e utilizza dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo e-mail, codice fiscale, ecc.), ovvero informazioni riferibili ai propri soci/aderenti/donatori/sostenitori e a tutti coloro che hanno stabilito un contatto con l’associazione.
Raccogliamo i dati identificativi, di recapito e bancari ai fini :
• della rintracciabilità e corrispondenza coi soci/aderenti/donatori/sostenitori e con tutti coloro che entrano in contatto con l’associazione;
• del pagamento della quota associativa e alle donazioni per adempimenti di natura contabile e amministrativa;
• della gestione dei lasciti,
• dell’informazione e sensibilizzazione tramite invio di mailing cartacee o informatiche, firma di petizioni, organizzazione di campagne/eventi particolari (tramite volontari), alla gestione del sito web (campagne adesioni, petizioni online, informazioni varie e invio di newsletter ecc.), alle attività di promozione e di fundraising affidate anche a terzi.
Ogni trattamento è finalizzato a rendere possibile la vita associativa e viene effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici sia con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse, compresa la profilazione e la pseudonimizzazione, e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.
Tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate, il conferimento dei dati da parte del socio/aderente/donatore/sostenitore è contestuale e il loro mancato, parziale o inesatto conferimento non permette a LNDC di portare a buon fine il rapporto richiesto dall’interessato.
Lega Nazionale per la Difesa del Cane garantisce a ogni interessato l’esercizio dei propri diritti:
• di accesso ai dati personali;
• di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
• di opporsi al trattamento;
• alla portabilità dei dati;
• di revocare il consenso;
• di reclamare al Garante.

Il titolare del trattamento è la Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sezione di Palermo con sede in Viale Diana n.3 – 90146 Palermo, C.F. 97049760826.
L’esercizio dei propri diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta all’indirizzo mail info@legadelcane-pa.org oppure scrivendo alla sede Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sezione di Palermo, Viale Diana n.3 – 90146 Palermo.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Sezione di Palermo
Rifugio del Cane Abbandonato della Favorita

Viale Diana, n°3 – 90146 Palermo

Orari di ricevimento al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle ore 15:00, la domenica ed i festivi dalle ore 11:00 alle ore 14:00.

Telefono: 3405512698
Email: info@legadelcane-pa.org
Facebook: Lega del Cane Palermo